Rumori Bianchi per Neonati

by | Rumori Bianchi

I rumori bianchi sono un ottima tecnica per per addormentarsi, studiare o anche per migliorare la concentrazione,  ma sono anche un ottimo rimedio per tranquillizzare e far addormentare un neonato!
Se sei una mamma, perso che a volte sei stata disperata nel cercare di tranquillizzare il tuo bambino, attraverso il ciucco, cantandogli la ninna nanna oppure provarlo anche a cullarlo…ma a volte sembra che nulla funzioni! Ma sembra che si sia un altra possibilità: l’utilizzo dei rumori bianchi.


Che cosa sono i rumori bianchi?

I rumori bianchi, sono suoni composti da un’ampia gamma di frequenze: dalle più alte alle più basse, nel quale sono gradevoli al nostro orecchio, nel quale vengono riprodotti sfruttando tutte le possibili frequenze udibili. Cioè hanno la caratteristica di occupare tutte le frequenze udibili in maniera costante, senza picchi o sbalzi improvvisi, coprendo tutte le sorgenti acustiche. In poche parole riescono ad eliminare ogni rumore che possa turbare e disturbare il nostro sonno. La nostra mente presta poca attenzione ai suoni monotoni e ripetivi ma in realtà viene distratta o possiamo dire irritata da suoni improvvisi o irregolari.

Quante volte ti è capitato di svegliarti o sobbalzare sorpreso da un suono o da un rumore improvviso? Cioè da un clacson di un’automobile o dalle grida improvvisa di un bambino?…Beh fortunatamente i suoni bianchi coprono tutti i rumori esterni ed essendo che sono estremamente regolari,  non danno fastidio al cervello, ed è come dire che vengono ignorati, permettendoci così di rilassarci o anche di concentrarci meglio.

Forse ti starai chiedendo come mai si chiamano proprio “Rumori Bianchi”, e questo perché è il colore che rappresenta.
In poche parole, se i “rumori bianchi” fosse un colore sarebbe bianco, questo perché il colore bianco è l’unione di tutte le frequenze visibili.


I rumori bianchi per dormire

Grazie a queste proprietà rilassanti i rumori bianchi, sono utilizzati sia per gli adulti ma spesso vengono anche utilizzati per i neonati.  Inoltre per gli adulti i rumori bianchi possono essere usati per combattere i problemi d’insonnia, o anche semplicemente per rilassarsi .

Dormire bene è importante per ogni di noi, ma è ancora più importante per i neonati, essendo che nei primi mesi di vita si vanno a formare e a consolidare molte zone del cervello e del corpo. Ed ecco perché viene consigliato a molte mamme di far addormentare i neonati con una musica rilassante, meglio se di tipo naturale, come il suono di un ruscello, di una cascata, il suono del vento, della pioggia oppure anche un rumore bianco come un suono emesso da un ventilatore o un phon.

 

L’efficacia dei rumori bianchi, provata

L’efficacia dei rumori bianchi è stata provata da uno studio inglese pubblicato nel 1990, nel quale fu condotto su circa 40 neonati dal sonno difficile, ed è emerso che l’80% dei bambini che ascoltavano un rumore bianco si addormentava in cinque minuti, mentre il 25% dei bambini che non lo ascoltavano non riusciva ad addormentarsi alla stessa velocità. Inoltre da un studio fatto su 120 neonati (pubblicato nel 2014) è stato provato che i rumori bianchi sono utili anche per combattere il dolore.
Ovviamente i rumori bianchi per essere efficaci ed aiutare un neonato o un bambino a tranquillizzarsi e anche ad addormentarsi è necessario che il volume sia basso e appena il bambino di addormenta se non ci sono rumori esterni, è consigliato spegnere la musica.

 

Ecco alcuni video “Rumori Bianchi” per rilassarti e far addormentare il tuo bimbo!
PS: Ogni mese pubblichiamo nuovi video con diversi suoni (Rumori Bianchi) tra cui ventilatori, phon, natura, ruscelli, vento…Iscriviti ora!